Post

Visualizzazione dei post da 2020

Il Museo dell'Alto Medioevo di Ascoli Piceno, nel video proiettato il 22 febbraio 2020 in occasione del conferimento del prestigioso Premio Nazionale Musei Riccardo Francovich 2020

Immagine

TOURISMA 2020 - Firenze sabato 22 febbraio 2020: conferimento del prestigioso Premio Nazionale Musei Riccardo Francovich 2020 al Museo dell'Alto Medioevo di Ascoli Piceno, un museo a noi vicino, sia per tematiche, sia perche co-progettato e realizzato dal nostro Direttore A.R. Staffa

Immagine
Conferimento del prestigioso Premio Nazionale Musei Riccardo Francovich al Museo dell'Alto Medioevo di Ascoli Piceno, alla presenza dell’assessore alla Cultura Donatella Ferretti, del Direttore dei Musei civici di Ascoli Piceno Stefano Papetti e del direttore del nostro museo Andrea R. Staffa. Un museo fortemente voluto e promosso dal 1995 dalla storica vicedirettrice del Museo dell'Alto Medioevo di Roma Lidia Paroli, e realizzato da un gruppo ristretto di progettazione costituito da lei, dal compianto Soprintendente Giuliano De Marinis, da Maria Cecilia Profumo, Pierluigi Salvati, e dal nostro direttore Andrea R. Staffa,  presente alla premiazione in loro testimonianza.  Qui Lidia Paroli, mentre allestisce nel 2004 ad Ascoli Piceno la mostra "IL ritorno dei Longobardi", primo nucleo del nuovo museo:

Oggi sabato 22 febbraio al Palazzo dei Congressi di Firenze si tiene la premiazione del prestigioso Premio Nazionale Musei Riccardo Francovich, conferito quest'anno al Museo dell'Altomedioevo di Ascoli Piceno. Del comitato ristretto che haprogettato ed allestito il museo faceva parte, con i compianti Lidia Paroli e Giuliano De Marinis, il nostro direttore Andrea R. Staffa, a cui il museo fa i migliori auguri !

Immagine
LINK: https://www.tourisma.it/premio-riccardo-francovich/










Oggi sabato 22 febbraio al Palazzo dei Congressi di Firenze si tiene la premiazione del prestigioso Premio Nazionale Musei Riccardo Francovich, conferito quest'anno al Museo dell'Altomedioevo di Ascoli Piceno. Del comitato ristretto che haprogettato ed allestito il museo faceva parte, con i compianti Lidia Paroli e Giuliano De Marinis, il nostro direttore Andrea R. Staffa, a cui il museo fa i migliori auguri !
Un risultato che sentiamo vicino, anche perchè gli studi recenti confermano che la prima fase della celebre necropoli longobarda di Castel Trosino, nei pressi di Ascoli Piceno, dai cui studi magustralmente condotti dalla storica vicedirettrice del Museo dell'Alto Medioevo di Roma era in realtà relativa ad un gruppo di Longobardi inquadrati al servizio dell'Impero, e dunque proprio dei Bizantini.